Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un escursionista svizzero di 48 anni domiciliato a Losanna è morto a Les Diablerets (VD) in seguito a una caduta di un centinaio di metri in una scarpata nella regione del Pic Chaussy. L'uomo era partito lunedì da solo. Il suo corpo è stato trovato oggi tra Pointe des Semeleys e il Col de la Chenau, ha comunicato oggi la polizia cantonale.

La moglie aveva segnalato ieri in serata la scomparsa del 48enne. Soccorritori hanno intrapreso immediatamente le ricerche con l'aiuto di due elicotteri. Un'inchiesta è stata aperta per determinare le esatte circostanze dell'incidente.

SDA-ATS