Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La consigliera federale Doris Leuthard presiederà giovedì a Lussemburgo l'incontro ministeriale sul FABEC, lo spazio aereo funzionale "Europa Centrale", allo scopo di scambiarsi informazioni ed esperienze, e accordarsi sui prossimi passi da compiere.

Per rendere più efficiente il servizio di sicurezza aerea in Europa, la Commissione europea ha lanciato un progetto per la creazione di uno spazio aereo europeo comune (Single European Sky, SES), che comprende la costituzione di cosiddetti "blocchi di spazio aereo funzionali".

La Svizzera, insieme a Francia, Germania, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo, fa parte del FABEC. Il relativo trattato, entrato in vigore il 1° giugno 2013, fissa il quadro normativo che consentirà di rendere il servizio di sicurezza area più efficiente, sicuro e rispettoso dell'ambiente.

La Leuthard ha in programma anche un incontro con la ministra lussemburghese dell'ambiente Carole Dieschbourg e parteciperà a un pranzo di lavoro organizzato nel quadro di un incontro dei ministri europei dei trasporti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS