Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La consigliera federale Doris Leuthard partecipa oggi alla cerimonia di avvio dei lavori principali della galleria di base del Brennero (I/A). Approfittando dell'occasione domani parteciperà a una conferenza internazionale sui trasporti.

La galleria ferroviaria di base del Brennero, che costituisce la chiave di volta del nuovo collegamento Monaco (D)-Verona (I), fa parte del corridoio di trasporto transeuropeo dell'Ue che collega la Scandinavia al Mediterraneo. Al pari della trasversale del San Gottardo anche il tunnel del Brennero sarà realizzato per una ferrovia di pianura adibita al trasporto di merci e viaggiatori.

Alla cerimonia di avvio dei lavori principali sono stati invitati diversi ministri dei trasporti europei. Oltre ad Alois Stöger (Austria) e Maurizio Lupi (Italia) saranno a Innsbruck (A) Alexander Dobrindt (Germania), Alain Vidalies (Francia), Peter Gašperšič (Slovenia), Marlies Amann-Marxer (Principato del Liechtenstein) e il Commissario europeo per i trasporti Violeta Bulc.

Domani si terrà a Innsbruck una conferenza internazionale sui trasporti, dedicata all'attuazione di progetti di trasporto transfrontalieri.

A margine di tale conferenza la responsabile del Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e della comunicazione (DATEC) incontrerà i suoi omologhi di Austria e del Liechtenstein per discutere del progetto di ferrovia regionale celere FLACH, che collegherà Buchs (SG) a Feldkirch (A), indica una nota odierna del DATEC.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS