Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Prove di disgelo tra Iran e Arabia Saudita nel delicato contesto libanese da tre anni affacciato sul baratro del conflitto siriano: l'ambasciatore iraniano a Beirut ha affermato che tra le due potenze regionali rivali "ci sono delle aperture".

Citato stamani dal quotidiano panarabo al Hayat, di proprietà di un principe saudita ed edito a Londra, l'ambasciatore Ghadanfar Roknabadi, ha detto: "Sentiamo che ci sono delle aperture tra Iran e Arabia Saudita e che queste avranno effetti positivi su tutti i dossier, specialmente quelli legati al Medio Oriente".

Il Libano si prepara alle elezioni presidenziali e, com'è tradizione, le principali potenze regionali e internazionali che hanno i loro alleati locali nel Paese interverranno nei negoziati per trovare un accordo su un nome "consensuale".

SDA-ATS