Navigation

Libano: Aoun incarica Diab di formare il nuovo governo

Aoun, a sinistra, a colloquio con Diab. KEYSTONE/AP/HM sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 19 dicembre 2019 - 17:50
(Keystone-ATS)

Il presidente della Repubblica libanese Michel Aoun ha incaricato stasera Hassan Diab, ex ministro dell'Educazione e docente universitario, di formare l'atteso nuovo governo in un Paese attraversato da due mesi di proteste popolari antigovernative senza precedenti.

In un comunicato della presidenza della repubblica, si afferma che dopo le consultazioni odierne il presidente Aoun ha convocato Hassan Diab per conferirgli l'incarico.

Il premier uscente Saad Hariri, che ha rifiutato di essere nominato per un nuovo mandato, si era dimesso lo scorso 29 ottobre dopo due settimane di proteste popolari contro il carovita e la corruzione.

Hassan Diab, 60 anni, è stato indicato dalla maggioranza dei gruppi parlamentari. Ingegnere di formazione, Diab è in particolare sostenuto dalla coalizione guidata dagli Hezbollah filo-iraniani. Ha ricevuto il sostegno di 69 deputati sui 128 totali del parlamento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.