Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Libia: "grande passo" verso unificazione eserciti

"Un grande positiva mossa nei tentativi di riunificare le istituzioni militari della Libia e farla finita con le sue milizie" riottose sarebbe stata compiuta in una riunione al Cairo di appositi comitati.

Lo scrive il sito Libya Herald commentando un annuncio fatto dal portavoce del generale Khalifa Haftar sull'esito della riunione.

Nel dar conto di nuove "riunioni dei comitati incaricati dell'unificazione dell'istituzione militare" svoltesi sempre "sotto l'egida dell'Egitto, il portavoce ha riferito che "ci si è messi d'accordo che il comando generale diretto" dal maresciallo di campo Haftar "è il volto principale dell'Esercito nazionale libico (Lna)".

In un messaggio postato su Facebook, il generale di brigata Ahmed Al-Mismari portavoce dello Lna ha aggiunto che "è stato trovato un accordo sulla formazione di tre Consigli di comando": uno "della sicurezza nazionale", un "Consiglio supremo della Difesa" e un terzo "del Comando generale".

L'intesa è stata raggiunta inoltre "su alcune proposte riguardanti il trattamento del problema delle milizie armate propagatesi nella zona ovest" della Libia, aggiunge la nota con implicito riferimento anche alle cosiddette supermilizie che a settembre di sono combattute nella parte sud di Tripoli causando quasi 120 morti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.