Navigation

Libia: al Jazira, uccisi 31 soldati Gheddafi, 42 prigionieri

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 agosto 2011 - 13:28
(Keystone-ATS)

I ribelli libici impegnati nei combattimenti a Tripoli contro le forze lealiste hanno ucciso 31 sodati di Gheddafi e fatto 42 prigionieri. È quanto afferma il corrispondente sul posto del canale satellitare Al Jazira.

Secondo il giornalista della tv panaraba i ribelli avrebbero sotto controllo diversi quartieri della capitale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?