Navigation

Libia: arrestato ex capo intelligence Ghedaffi

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 marzo 2012 - 11:13
(Keystone-ATS)

Adballah Al Senussi, ex potente capo dell'intelligence di Muammar Gheddafi e ricercato dalla Corte penale internazionale, è stato arrestato all'aeroporto di Nouakchott, in Mauritania. Lo riferiscono fonti dei servizi mauritani.

Al Senussi, riferiscono le fonti mauritane, è stato arrestato al suo arrivo da Casablanca con un volo di linea. L'uomo viaggiava con un "falso passaporto del Mali".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?