Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due uomini del gruppo armato che ieri ha attaccato l'ambasciata russa Tripoli sono rimasti uccisi. Lo ha detto il ministro degli Esteri libico, Mohamed Abdelaziz, smentendo inoltre di aver consigliato a Mosca di far rientrare lo staff della sede diplomatica come affermato invece qualche ora fa dal ministero degli Esteri russo.

"Non abbiamo questo potere", ha detto in proposito Abdelaziz precisando di aver piuttosto "facilitato" la partenza dello staff che "aveva ricevuto l'ordine di lasciare il paese da Mosca".

Quanto alle circostanze dell'attacco, il ministro degli Esteri libico non ha fornito alcun dettaglio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS