Anche l'Austria ha deciso lo sgombero della propria ambasciata a Tripoli: tutto il personale, diplomatico e non, verrà trasferito, secondo quanto annunciato a Vienna dal ministero degli esteri. La precaria situazione di sicurezza suggerisce di lasciare il paese il prima possibile, si precisa.

La misura vale anche per i turisti: dopo un avvertimento che sconsigliava viaggi in Libia, il ministero sollecita ora tutti i cittadini austriaci a lasciare il paese.

Tra i paesi che hanno deciso l'evacuazione dei propri cittadini, la Germania, la Gran Bretagna, la Francia e l'Olanda, mentre Gli Stati Uniti due giorni fa avevano trasferito tutto il personale diplomatico fuori dal paese.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.