Navigation

Libia: colloqui segreti ribelli-regime a Djerba

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 agosto 2011 - 16:10
(Keystone-ATS)

Colloqui segreti tra ribelli libici e rappresentanti del governo libico si sono svolti la scorsa notte a Djerba, in Tunisia. Lo ha appreso l'AFP da fonti concordanti. Oggi è arrivato a Tunisi per partecipare ai negoziati sulla Libia anche l'ex primo ministro giordano Abdoul Ilhan al-Khatib, inviato speciale del segretario generale dell'Onu Ban Ki-Moon.

"I colloqui si sono svolti in un hotel di Djerba sotto stretta protezione", ha detto una fonte vicina agli ambienti della sicurezza tunisina, aggiungendo che ai colloqui avrebbero partecipato ministri e responsabili della sicurezza pro-Gheddafi.

Dal canto suo, Abdoul Ilhan al-Khatib ha affermato di essere arrivato nel Paese per unirsi "ai colloqui tra i rappresentanti del regime di Muammar Gheddafi e quelli della ribellione".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?