Navigation

Libia: Cpi non ha mai avuto conferma dell'arresto di SaifGheddafi

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 agosto 2011 - 12:05
(Keystone-ATS)

La Corte penale internazionale non ha mai avuto la conferma dell'arresto di Saif Al-Islam Gheddafi. È quanto precisano oggi fonti della stessa Cpi.

Già ieri, in serata, la Corte aveva fatto sapere di aver ricevuto "informazioni dai media" sull'arresto di Saif Al-Islam Gheddafi in Libia di essere in contatto con il Consiglio nazionale di transizione libico al fine di confermare queste informazioni e, "se confermate", per "discutere il trasferimento alla Corte penale internazionale, in conformità con il mandato di arresto emesso contro lo stesso Saif dalla Corte penale internazionale".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?