Navigation

Libia: dopo Sarkozy e Cameron Erdogan oggi a Tripoli

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 settembre 2011 - 09:01
(Keystone-ATS)

Il primo ministro turco Recep Tayyp Erdogan giunge oggi a Tripoli 24 ore dopo il trionfale viaggio del presidente francese Nicolas Sarkozy e del premier britannico David Cameron nella capitale e a Bengasi, la città da dove è partita la rivolta libica che ha cacciato il colonnello Muammar Gheddafi.

La visita di Erdogan, che proviene da analoghe tappe in Egitto e Tunisia, si sarebbe dovuta svolgere ieri ma Ankara ha preferito evitare un incontro ravvicinato con i due leader europei che sono stati accolti dalla popolazione libica come veri e propri eroi.

Il premier turco sta compiendo questo tour nordafricano nel tentativo di affermare e consolidare l'influenza di Ankara nella regione e di spuntare qualche dividendo economico nel dopo Gheddafi, e proprio mentre si accentua la tensione con Israele per la vicenda della Navi Marmara in cui, al largo di Gaza, morirono nove pacifisti turchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?