Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'autobomba è esplosa davanti alla sede delle Brigate "Om el maarek" a Misurata, in Libia, causando una vittima. Lo riferiscono fonti informate e un media libico.

L'attentato è avvenuto mentre da sabato sono in corso operazioni delle Brigate di Misurata contro l'Isis nella zona di Sirte. "Se fosse rivendicato, sarebbe il primo attentato dello Stato islamico contro la potentissima città libica", ha ricordato all'ANSA una fonte libica.

Ad esplodere davanti alla sede delle brigate "del generale El Mahjoub", precisano le fonti e il sito, è stata una "Hyundai Gold" parcheggiata.

(atsi)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS