Navigation

Libia: forze Haftar, abbattuto un drone turco a Mitiga

Il generale Khalifa Haftar KEYSTONE/EPA/YK MS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 gennaio 2020 - 17:04
(Keystone-ATS)

Le forze del generale Khalifa Haftar hanno annunciato l'abbattimento di un "drone turco" decollato dalla sezione militare dell'aeroporto di Mitiga.

L'annuncio viene riportato dalla pagina Facebook di Ahmed al Mismari, il portavoce del sedicente Esercito nazionale libico di cui Haftar è comandante generale. "Il drone tentava di attaccare nostre unità militari a Tripoli", ha scritto Mismari.

"Le forze della Difesa aerea del Comando generale delle Forze armate arabo-libiche hanno abbattuto un drone turco dopo che era decollato dall'aeroporto internazionale di Mitiga", premette il post del portavoce.

In ottobre le forze del maresciallo di campo Haftar avevano annunciato di aver aver compiuto due attacchi, sullo scalo di Mitiga e su uno a Misurata, per distruggere installazioni dove venivano preparati e armati 'droni turchi' impiegati in raid dell'esercito del Governo di accordo nazionale (Gna) di Fayez al Sarraj. Il Gna nega che Mitiga venga parzialmente usato per fini militari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.