Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Francia ha deciso di inviare verso la Libia la portaelicotteri della Marina Militare "Mistral" per contribuire all'evacuazione dei lavoratori egiziani, nel quadro delle misure decise dall'Unione Europea. È quanto riferisce il ministero della Difesa di Parigi.

Il Mistral, accompagnato da un'altra fregata, si recherà verso le coste libiche nei prossimi giorni. Le due navi, ha precisato il portavoce dello Stato Maggiore Thierry Burkhard, sono in grado di imbarcare "circa 800 persone". L'operazione ha lo scopo di evacuare soprattutto i lavoratori egiziani attualmente bloccati alla frontiera tra la Tunisia e la Libia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS