Navigation

Libia: Frattini, credo accordo vicino tra Tripoli e Berna

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 febbraio 2010 - 16:21
(Keystone-ATS)

ROMA - Un accordo tra la Libia e la Svizzera che risolva la crisi dei visti è vicino. E' la previsione del ministro degli Esteri Franco Frattini che oggi è stato ascoltato a Roma dalla commissione Schengen.
"Credo - ha detto infatti il titolare della Farnesina - che ci siano oggi le condizioni per dire che il memorandum" di intesa che la Libia e la Svizzera stanno negoziando "può essere firmato".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.