Navigation

Libia: governo, ok Mauritania su estradizione al-Senoussi

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 marzo 2012 - 15:08
(Keystone-ATS)

La Mauritania ha accettato di estradare Abdalla al-Senoussi, l'ex capo dei servizi segreti del regime di Gheddafi. Lo ha annunciato Nasser al-Mannaa, consigliere e portavoce del governo libico poco prima di ripartire da Nouakchott per Tripoli.

"Abbiamo l'assicurazione da parte della Mauritania che Senoussi sarà estradato, ma ci sono delle procedure che devono essere rispettate e stiamo aspettando", ha riferito un membro della delegazione ai giornalisti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?