Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I manifestanti hanno incendiato la sede della radio locale a Bengasi, nella Libia orientale, dopo il ritiro delle forze che garantivano la sicurezza dell'edificio. Una fonte ufficiale ha confermato le affermazioni di testimoni.

"La sede della radio è in fiamme", ha detto all'agenzia France Presse (Afp) un testimone. Un altro testimone ha riferito che le forze di sicurezza che sorvegliavano l'edificio si sono ritirate nel pomeriggio. I manifestanti sono allora entrati nella sede della radio e l'hanno incendiata.

La notizia è stata confermata da una fonte ufficiale, che ha denunciato "un crimine contro la sicurezza e la stabilità del paese".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS