Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Intensi bombardamenti si udivano oggi a ovest del porto di Ras Lanuf, importante terminale petrolifero libico controllato dagli insorti e base più avanzata dei ribelli nell'est del Paese.

Un giornalista dell'Afp ha visto circa 7 km a ovest di Ras Lanuf decine di combattenti ribelli che correvano lungo una strada deserta a bordo di pick-up, camioncini o perfino a piedi.

Gli insorti hanno riferito che le truppe governative avevano riversato un diluvio di fuoco sulla zona a ovest di Ras Lanuf.

In precedenza, oggi, un aereo aveva bombardato un'abitazione di due piani vicino alla città, sito strategico circa 300 km a ovest di Bengasi e controllata da venerdì scorso dagli insorti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS