Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Libia: Leon, restano nodi ma accordo fazioni vicino

"Abbiamo un testo che può trovare il consenso delle parti all'80-90%: alcuni nodi restano, ma abbiamo lavorato bene, riprenderemo la prossima settimana". Così si è espresso l'inviato dell'ONU per la Libia, Bernardino Leon, sui negoziati tra le fazioni in Marocco.

"Preoccupano le ulteriori attività terroristiche e militari degli ultimi giorni", ha aggiunto. Nei prossimi giorni - ha spiegato Leon in conferenza stampa in Marocco al termine del round di negoziati a Skhirat - è previsto anche un incontro allargato con le milizie libiche, senza le quali l'ONU ha già ribadito che non si potrà concretizzare il percorso di pace.

Le delegazioni libiche - il governo di Tobruk e i responsabili di Tripoli - faranno ora ritorno in Libia per ulteriori consultazioni sul testo da approvare. Testo che, ha ribadito Leon, avrebbe un consenso "all'80-90% per cento".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.