Navigation

Libia: messaggio Gheddafi, "prepararsi alla battaglia"

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 agosto 2011 - 07:14
(Keystone-ATS)

Il leader libico Muammar Gheddafi - in un audio messaggio diffuso stanotte dalla televisione di stato - ha lanciato un appello ai suoi seguaci per prepararsi "alla battaglia per liberare le città conquistate dai ribelli".

Il messaggio del colonnello Gheddafi è stato diffuso dalla tivù libica mentre si vedevano immagini della piazza Verde nel centro di Tripoli dove alcune centinaia di sostenitori del regime innalzavano ritratti del colonnello.

Il messaggio di Gheddafi giunge mentre il cerchio degli insorti si stringe intorno a Tripoli. È confermata infatti la conquista di Zawiah, snodo strategico a una manciata di chilometri a ovest di Tripoli mentre gli insorti sferravano un attacco a Garyan, meno di 100 km a sud della capitale.

Altri scontri di minore entità si registrano a Sorman (a est di Zawiah), che gli insorti affermano di aver conquistato, e Ras Jedir (al confine con la Tunisia). A Misurata, città stretta tra Tripoli e Sirte, i ribelli hanno posto fine ai bombardamenti sulla città conquistando Tawargha, dove erano piazzate le batterie del rais.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?