È salito a circa 20 mila il numero degli sfollati dall'inizio degli scontri armati a Tripoli e dintorni. Lo scrive oggi l'Ufficio delle Nazioni Unite per gli Affari umanitari (Ocha) in una nota.

Più di 14.000 sfollati hanno cercato sicurezza fuori dalla capitale, a Tajoura, Al Maya, Ain Zara. "Le ostilità in corso continuano a ostacolare gli sforzi nei soccorsi", si legge ancora nella nota.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.