Navigation

Libia: raid aereo governativi, bombe vicino a Uqaylah (Est)

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 marzo 2011 - 15:01
(Keystone-ATS)

Un raid aereo è stato lanciato oggi vicino alla città libica di Uqaylah, a est della linea del fronte dove ribelli e governativi hanno combattuto violentemente per il controllo della città portuale petrolifera di Ras Lanuf. Lo hanno riferito testimoni.

Secondo altre fonti, che non hanno potuto essere confermate da fonti indipendenti, ci sono stati stamane raid aerei anche contro Brega, un'altra città petrolifera ancora più a est.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?