Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Libia: raid Usa contro Al Qaida, 11 uccisi

In coordinamento con il governo libico di Accordo Nazionale, il Comando militare degli Stati Uniti in Africa (Africom) ha condotto ieri un attacco aereo di precisione in Libia, uccidendo undici membri di Al-Qaida nel Maghreb islamico (Aqim) e distruggendo tre veicoli.

Lo rende noto l'Africom in un comunicato ufficiale precisando che allo stato attuale si ritiene "che nessun civile sia stato ferito o ucciso".

"L'Africom utilizzerà attacchi di precisione per negare ai terroristi rifugio sicuro in Libia. Continueremo a fare pressione sulla loro rete e resteranno vulnerabili ovunque si trovino", ha detto il generale Gregg P. Olson, direttore delle operazioni di U.S. Africa Command.

Questo è il terzo raid aereo degli Stati Uniti contro Aqim in Libia. L'ultimo attacco risale al 13 giugno scorso, quando fu ucciso un terrorista.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.