Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un giornalista dell'agenzia Reuters che si trova a Sirte ha detto oggi che non vi sono indicazioni che la città natale di Muammar Gheddafi sia caduta nelle mani dei ribelli come questi hanno annunciato nella notte.

"Sembra tutto abbastanza normale, da quello che abbiano potuto vedere" ha detto il reporter che si è recato nella città costiera con un viaggio organizzato dal governo libico.

A dispetto di quanto annunciato nella notte dal quartier generale dei ribelli a Bengasi, il giornalista ha detto di aver visto qualche soldato e qualche poliziotto in città, ma nessun segno di battaglia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS