Navigation

Libia: Reuters, no conferma che Sirte sia dei ribelli

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 marzo 2011 - 10:01
(Keystone-ATS)

Un giornalista dell'agenzia Reuters che si trova a Sirte ha detto oggi che non vi sono indicazioni che la città natale di Muammar Gheddafi sia caduta nelle mani dei ribelli come questi hanno annunciato nella notte.

"Sembra tutto abbastanza normale, da quello che abbiano potuto vedere" ha detto il reporter che si è recato nella città costiera con un viaggio organizzato dal governo libico.

A dispetto di quanto annunciato nella notte dal quartier generale dei ribelli a Bengasi, il giornalista ha detto di aver visto qualche soldato e qualche poliziotto in città, ma nessun segno di battaglia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?