Navigation

Libia: Reuters, no conferma che Sirte sia dei ribelli

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 marzo 2011 - 10:01
(Keystone-ATS)

Un giornalista dell'agenzia Reuters che si trova a Sirte ha detto oggi che non vi sono indicazioni che la città natale di Muammar Gheddafi sia caduta nelle mani dei ribelli come questi hanno annunciato nella notte.

"Sembra tutto abbastanza normale, da quello che abbiano potuto vedere" ha detto il reporter che si è recato nella città costiera con un viaggio organizzato dal governo libico.

A dispetto di quanto annunciato nella notte dal quartier generale dei ribelli a Bengasi, il giornalista ha detto di aver visto qualche soldato e qualche poliziotto in città, ma nessun segno di battaglia.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Notiziario
Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.