Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 37 persone sono morte in sette giorni di scontri intertribali nel sud della Libia nella regione di Sabha. Lo hanno reso noto fonti militari precisando che i combattimenti hanno visto contrapposti i tuareg alla minoranza tebu.

Un cessate il fuoco era stato proclamato tra i due gruppi la scorsa settimana ma non è stato osservato.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS