Navigation

Libia: stampa;Egitto, parenti Gheddafi non sono da noi

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 settembre 2011 - 18:19
(Keystone-ATS)

Fonti della sicurezza egiziana hanno negato oggi le voci secondo le quali otto componenti della famiglia Gheddafi, inclusa la figlia del colonnello Aisha, si sarebbero trasferiti dall'Algeria in Egitto. Lo riporta il sito Al Arabiya nella sua versione online, citando il sito Al Aram.

Qualche ora fa il quotidiano algerino 'el-Khabar', vicino al governo, aveva riferito che sabato scorso otto familiari del rais si erano trasferiti in Egitto dall'Algeria con un volo di linea della compagnia aerea egiziana Egypt Air decollato dall'aeroporto internazionale Houari Boumedienne.

La notizia era stata pubblicata il giorno dopo le critiche espresse dal governo algerino ad alcune dichiarazioni di Aisha che aveva invitato i libici a combattere contro i "traditori" del Cnt.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?