Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ancora violenze a Bengasi dove un ufficiale delle forze di sicurezza e suo figlio sono stati uccisi oggi. Lo riferiscono fonti della sicurezza secondo cui un ordigno piazzato sotto la vettura di Ahmad Suleiman Al Fassi è esploso uccidendolo sul colpo.

L'esplosione ha provocato inoltre la morte, in ospedale, del figlio di due anni e ha ferito gravemente la moglie e il secondo figlio di 8 mesi, che si trovavano tutti a bordo della vettura.

All'alba di questa mattina un'altra esplosione a Bengasi ha ucciso un soldato e ne ha ferito e un altro mentre erano di pattuglia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS