Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Librettista Hans-Rudolf Merz rende omaggio a Henry Dunant

BERNA - Sotto pressione politicamente, il consigliere federale Hans-Rudolf Merz potrebbe dare nuovo spolvero alla propria immagine in veste di scrittore: ha infatti redatto il libretto che accompagna un'opera musicale sul fondatore della Croce Rossa, Henry Dunant, di cui quest'anno ricorrono i cent'anni dalla morte.
L'opera musicale del compositore grigionese Gion Antoni Derungs e del librettista Hans-Rudolf Merz andrà in scena il 30 ottobre, ha dichiarato all'ATS Monika Gessler, coordinatrice delle manifestazioni in onore di Henry Dunant, confermando un articolo pubblicato oggi dalla "Neue Zürcher Zeitung".
L'esibizione, musicata dal Collegium Musicum di San Gallo, si terrà nella chiesa evangelica di Heiden, nel canton Appenzello Esterno, dove Henry Dunant ha trascorso gli ultimi 23 anni della sua vita e Merz è cresciuto. La stesura del libretto risale all'estate del 2007, ossia prima del collasso cardio-circolatorio del consigliere federale e della sua tormentata presidenza caratterizzata dalla crisi finanziaria e libica.
In passato il ministro delle finanze - economista di formazione - non ha mai nascosto la sua passione per la musica e la letteratura. Ha anche pubblicato alcuni testi, tra cui "Il Landamano", una raccolta di racconti appenzellesi che hanno fatto discutere per alcuni passaggi giudicati, da taluni giornali, a sfondo erotico.
In un'intervista pubblica nel 2006 dalla rivista "Schweizer Illustrierte", Merz aveva inoltre confidato di seguire da vicino la letteratura svizzera contemporanea e di portare sempre con sé la Bibbia e il "Faust" di Goethe, una tradizione che risale alla propria attività professionale in America del Sud, quando, a suo dire, convisse con il rischio di essere preso in ostaggio: in tal caso avrebbe avuto tempo per leggere.
Merz ha pure espresso più volte la propria ammirazione per Henry Dunant, primo Premio Nobel per la Pace, definito "un simbolo della nostra apertura al mondo" e di "un'azione comprensibile e rispettosa dell'umanità". Sulla qualità e sul contenuto del libretto in suo onore non si sa però ancora nulla: verrà infatti svelato solo il 30 ottobre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.