Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Timur Vernes, l'autore del romanzo "Lui è tornato" in cui immagina con tono satirico un Adolf Hitler redivivo nella Germania contemporanea di Angela Merkel, sarà il mese prossimo a Tel Aviv per presentare la versione in ebraico della sua opera.

L'editore indipendente Rotem Sela ha detto al quotidiano Yediot Ahronot di aver deciso di portare quel libro all'attenzione del pubblico israeliano dopo aver constatato che le maggiori case editrici locali avevano finora preferito tenersi alla lontana da un testo certamente non adulatorio verso il Führer, ma che egualmente rischia di ferire i sentimenti dei sopravvissuti alla Shoah. Lo stesso Vermes, ha aggiunto, è peraltro molto incuriosito di verificare quale sarà la accoglienza in Israele.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS