Navigation

Lidl: compare l'indicazione "spesso buono oltre"

L'obiettivo è ridurre lo spreco alimentare. KEYSTONE/GIAN EHRENZELLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 febbraio 2020 - 10:08
(Keystone-ATS)

Lidl ha deciso di stampare su alcuni prodotti di marca propria, oltre alla dicitura "da consumarsi preferibilmente entro", anche l'indicazione "spesso buono oltre". L'obiettivo è ridurre lo spreco alimentare.

In una nota, Lidl consiglia ai propri clienti di verificare se i prodotti siano ancora consumabili dopo la data minima di conservazione. La regola è: "osservare, annusare, assaggiare, gustare".

Con questa iniziativa, Lidl risponde all'appello di Too Good To Go, un movimento impegnato contro gli sprechi di cibo fondato nel 2016 in Danimarca. "La confusione in merito alle date di scadenza è una delle cause dello spreco alimentare", afferma Larissa Gerhard di Too Good To Go citata nel comunicato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.