Navigation

Liechtenstein: grande successo per l'amnistia fiscale

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 novembre 2011 - 16:25
(Keystone-ATS)

Molte persone hanno approfittato dell'amnistia fiscale concessa quest'anno ai cittadini del Liechtenstein: finora si sono annunciate circa 400 persone fisiche e giuridiche, ha annunciato oggi il locale ufficio delle imposte.

"È un successo", ha dichiarato all'ats Mark Fields, il capo dell'amministrazione fiscale del Liechtenstein. Nessuna informazione sull'ammontare del capitale "riemerso" è invece stata comunicata.

Grazie all'amnistia fiscale, coloro che quest'anno annunciano al fisco capitali non dichiarati dovranno solo pagare gli arretrati d'imposta degli ultimi cinque anni. Non ci sarà invece nessuna conseguenza dal punto di vista penale e non verrà inflitta alcuna multa. L'ultima amnistia fiscale in Liechtenstein risale agli anni '60 del secolo scorso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?