Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Per evitare il carcere Lindsay Lohan e' entrata in un centro di riabilitazione per alcolizzati e tossicodipendenti: l'attrice si e' fatta ricoverare a Pickford Loft, un centro creato dall'ex avvocato di O.J. Simpson Robert Shapiro dopo che suo figlio e' morto di overdose nel 2005.
Lindsay ha ricevuto le visite della la madre, della sorella e della ex fidanzata Sam Ronson, afferma il sito web x17.com. L'attrice avrebbe assunto Shapiro come avvocato nella speranza di evitare o ridurre il periodo in carcere ora che e' entrata in un centro di disintossicazione.
La Lohan e' stata condannata a 90 giorni di carcere e dovrebbe presentarsi in prigione martedi' prossimo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS