Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il noto navigatore svizzero Laurent Bourgnon, 49 anni, è dato per disperso dopo un'immersione ieri nelle acque della Polinesia francese, indica l'alto commissariato della comunità di Oltremare.

Il due volte vincitore della Route du Rhum e specialista delle traversate atlantiche non è più risalito in superficie.

Bourgnon stava effettuando una crociera privata con la sua barca e diversi passeggeri, tutti ritornati regolarmente a bordo dopo aver esplorato i fondali nei pressi di Toau, un piccolo atollo della Polinesia francese fra i più rinomati al mondo.

Dopo aver cercato invano il 49enne, i compagni di navigazione hanno dato l'allarme alle 13:45 (01.45 in Svizzera) al centro di soccorso di Papeete, distante 400 chilometri da Toau. Sul posto è giunto anche un elicottero, ma le ricerche non hanno finora dato alcun esito.

Laurent Bourgnon è fratello di Yvan Bourgnon, che proprio l'altro ieri ha concluso un giro del mondo in catamarano senza abitacolo, effettuando una trentina di scali in 20 mesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS