"Da domani, grazie a Regione Lombardia, i cittadini dei comuni lombardi di confine potranno contare su un incremento dello sconto sulla benzina che finalmente elimina la differenza di prezzo con la Svizzera". Lo afferma l'assessore all'Economia e Semplificazione di Regione Lombardia, Massimo Garavaglia, che domani mattina terrà una conferenza stampa a Palazzo Pirelli per descrivere le modalità e l'entità di questa misura.

"In un momento di grande difficoltà economica - spiega l'assessore- la Regione Lombardia rafforza il suo impegno a favore dei cittadini lombardi residenti nei 244 comuni frontalieri e con questa misura azzera la differenza di prezzo della benzina tra Italia e Svizzera fino al 31 dicembre. E per il 2014 - promette Garavaglia- chiederemo al Governo di stanziare le risorse adeguate per reiterare la misura per tutto l'anno".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.