Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tra i tanti capi di stato e di governo, ci sarà anche la presidente della Confederazione Eveline Widmer-Schlumpf domani alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Londra. Poco prima è in programma il ricevimento con la regina Elisabetta II a Buckingham Palace.

Nella giornata di sabato - fa sapere il Dipartimento federale delle finanze - Widmer-Schlumpf, assieme all'ambasciatore svizzero a Londra Anton Thalmann, offriranno un ricevimento alla Casa Svizzera - il ritrovo ufficiale elvetico per tutta la durata dei Giochi olimpici - al quale sono invitati ospiti del mondo politico, culturale e sportivo.

"È per me un onore recarmi a Londra per rappresentare la Svizzera e sostenere i nostri atleti", ha commentato la presidente della Confederazione. "È inoltre un'ottima occasione per visitare la "House of Switzerland", una vetrina sulla varietà del nostro Paese per i numerosi visitatori che quest'estate soggiorneranno a Londra". La Widmer-Schlumpf si tratterrà nella capitale britannica fino a domenica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS