Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LOSANNA - Losanna si è dotata di un "piano canicola" per aiutare le persone più a rischio nei periodi di grande caldo. Tutti gli abitanti che vivono soli ed hanno più di 75 anni, o sono malati cronici, potranno usufruire del progetto.
Nel caso di un'ondata di calore le persone che hanno aderito all'iniziativa riceveranno una visita a domicilio da parte di personale qualificato, dotato di un badge di riconoscimento. Una lettera sarà inviata a 11'000 losannesi per incitarli ad iscriversi al progetto. La città prevede circa 3000 adesioni.
Il piano è pensato in particolar modo per combattere la canicola, ovvero i periodi in cui per per tre giorni consecutivi si supera la temperatura di 32 gradi, ha precisato la città di Losanna in un comunicato. L'iniziativa risponde all'appello lanciato nel 2009 dal canton Vaud, in cui si chiedeva ai comuni di allestire un dispositivo sanitario in caso di canicola.

SDA-ATS