Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tra 150 e 200 donne, secondo la stima concordante degli organizzatori della manifestazione e della polizia, hanno dimostrato ieri sera a Losanna tra le 22.00 e mezzanotte su invito del collettivo "Notti femministe" per denunciare comportamenti sessisti di cui sostengono di essere regolarmente vittima.

Le manifestanti, secondo un comunicato, stigmatizzano in particolare "il clima misogino e nauseabondo (...) che è il prodotto di una società sessista e patriarcale". Esprimono pure il loro rammarico per pratiche frequenti come i "fischi" di cui sono oggetto la sera e la notte a Losanna, ma pure in tutta la Svizzera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS