Più di 500 persone hanno sfilato in serata a Losanna a margine di un vertice sulle materie prime per protestare contro la speculazione in questo ambito. La manifestazione è iniziata nella calma allo slogan "gli speculatori si arricchiscono, i popoli si impoveriscono".

A metà percorso una ventina di giovani incappucciati hanno imbrattato dei muri con gli spray e lanciato palloncini pieni d'acqua verso i poliziotti presenti, ha constatato una giornalista dell'ats sul posto.

L'anno scorso alcuni manifestanti avevano superato le barriere che dovevano bloccare l'accesso all'albergo Beau-Rivage, dove - come anche quest'anno - si teneva il vertice. La polizia aveva fermato 21 persone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.