Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Varie centinaia di persone hanno manifestato oggi a Lucerna contro le misure di risparmio volute dal Consiglio di Stato e di cui il parlamento dibatterà da lunedì. I dimostranti hanno denunciato in particolare i tagli previsti nella formazione.

La manifestazione è stata promossa dall'Alleanza per la qualità di vita, che riunisce una quarantina di organizzazioni, tra partiti di sinistra, sindacati e associazioni. L'Alleanza ieri ha del resto già lanciato tre iniziative popolari cantonali per impedire i tagli ai trasporti pubblici, alla formazione e alla sanità.

Gli oratori hanno ad esempio denunciato la politica fiscale degli ultimi anni: Lucerna ha introdotto le imposte sull'utile delle imprese più basse della Svizzera e ora ne fanno le spese i più bisognosi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS