Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un colpo di arma da fuoco è stato esploso oggi intorno alle 14:00 da uno sconosciuto nel parcheggio di una clinica psichiatrica nel complesso del convento di St. Urban (LU). Lo sparo ha ferito un eritreo 20enne che è stato ricoverato in ospedale. La sua vita non è in pericolo.

Lo sparatore è scappato a bordo di un'automobile in compagnia di altre persone. I fuggitivi si sono diretti verso il canton Berna, ha indicato la polizia in un comunicato diffuso a fine giornata precisando che è in corso un'operazione di ricerca in collaborazione con i cantoni vicini. I retroscena non sono chiari. La polizia cerca testimoni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS