Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BEROMÜNSTER LU - Lo storico trasmettitore radio di Beromünster, nel canton Lucerna, sarà trasformato in uno spazio espositivo. Le autorità comunali e Swisscom, proprietaria di questo luogo iscritto fra i monumenti storici protetti, hanno optato per un progetto presentato dall'artista Werner Zihlmann.
"Il progetto scelto soddisfa al meglio le esigenze", ha indicato oggi la giuria in un comunicato. Swisscom intende vendere i locali al futuro proprietario per una somma "simbolica".
L'impianto di Beromünster, che ha cessato la sua attività alla fine del 2008, aveva dato il nome alla Radio della Svizzera tedesca fino agli anni Sessanta, come quello del Monte Ceneri alla Radio della Svizzera italiana e quello di Sottens (VD) alla Radio romanda.
L'antenna alta 215 metri, messa in esercizio nel 1937 (in sostituzione di un precedente impianto attivato nel 1931), è iscritta fra i monumenti protetti a livello cantonale. Le apparecchiature tecniche sono state già trasferite al Museo della comunicazione di Berna.

SDA-ATS