BERLINO - La Lufthansa è ricorsa alle vie legali per cercare di bloccare lo sciopero di quattro giorni indetto dal sindacato dei piloti e cominciato la notte scorsa.
La compagnia aerea, ha reso noto oggi il portavoce Andreas Bartels, ha chiesto al tribunale di Francoforte un provvedimento urgente per la sospensione dello sciopero.
Il giudice ha convocato per questo pomeriggio alle 17:30 un incontro con i rappresentanti della società e del sindacato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.