Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

FRANCOFORTE - La Lufthansa ha confermato che a mezzanotte è cominciato lo sciopero di quattro giorni dei piloti della compagnia aerea tedesca.
"Confermiamo che lo sciopero, promosso dall'Unione sindacale Cockpit, è iniziato a mezzanotte", ha dichiarato Lufthansa in un comunicato.
Si tratta di uno sciopero che non solo rischia di costare decine di milioni di euro alla prima compagnia aerea europea, ma che probabilmente provocherà disagi ai viaggiatori ben oltre la Germania. A scioperare sono oltre 4.000 piloti che chiedono garanzie occupazionali minacciate da esternalizzazioni a controllate estere come Austrian Airlines e Lufthansa Italia che versano stipendi inferiori. La compagnia tedesca sarà costretta a cancellare due terzi dei voli da lunedì a giovedì, ovvero circa 800 collegamenti al giorno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS