Navigation

Lufthansa: Spiegel, tagli per 1100 piloti

Aumentano i tagli del numero di piloti della Lufthansa (immagine simbolica) KEYSTONE/EPA/ARMANDO BABANI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 settembre 2020 - 17:08
(Keystone-ATS)

La compagnia aerea Lufthansa intende tagliare 1100 piloti rispetto ai 600 annunciati a giugno nel solo marchio della casa madre. Lo riferisce Der Spiegel in un'anticipazione del numero in edicola domani.

Nel corso dell'ultimo consiglio di vigilanza della compagnia tedesca il Ceo Carsten Spohr avrebbe detto che il numero previsto a giugno non sarebbe più adeguato dato il massiccio calo delle prenotazioni dei voli. Si starebbe pensando a forme di prepensionamento, al tempo parziale, ma anche a licenziamenti per motivi operativi legati all'azienda.

I piloti di Germanwings saranno allo stesso modo coinvolti dalle misure di licenziamento. Per loro i licenziamenti potrebbero partire dal secondo trimestre del 2021. Già nei giorni scorsi il gruppo aveva annunciato tagli al personale superiori al previsto.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.