Navigation

Lufthansa, verso taglio 26'000 impieghi

Gli aerei sono a terra e molti dipendenti saranno presto a casa senza lavoro. KEYSTONE/EPA/ARMANDO BABANI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 giugno 2020 - 11:00
(Keystone-ATS)

Lufthansa potrebbe tagliare fino a 26'000 impieghi su scala mondiale per far fronte alla crisi provocata dal Coronavirus. È quello che emerge da un vertice per le tariffe salariali di ieri, secondo quanto scrivono i media tedeschi.

A rischio ci sono 26'000 posti lavoratori, stando al sindacato Ufo, cifra che corrisponderebbe a 22'000 posti a tempo pieno.

Al gruppo Lufthansa fa riferimento annche la svizzera Swiss.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.