Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nonostante "l'instabilità" in Medio Oriente e il "calo del turismo" in Francia legato agli attentati, nel 2015 il gruppo del lusso LVMH ha realizzato un nuovo esercizio record: vendite in aumento del 16% a 35,7 miliardi di euro e utile operativo da 6,61 miliardi.

L'utile netto è stato di 3,57 miliardi di euro, oltre 2 miliardi in meno rispetto al 2014, quando però il gruppo aveva beneficiato di una forte plusvalenza per la cessione di azioni Hermes. Senza questo fattore straordinario - sottolinea una nota odierna della società - l'utile sarebbe stato in aumento del 20%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS