Navigation

Macchine agricole pesanti, suolo sotto pressione

L'aumento del peso dei mezzi agricoli mette letteralmente sotto pressione il terreno. Agroscope sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 settembre 2019 - 16:43
(Keystone-ATS)

La crescente meccanizzazione in agricoltura ha due risvolti: uno positivo, in quanto semplifica molti lavori per gli agricoltori, e uno negativo. Infatti, più potenza ed efficienza significano anche veicoli agricoli più grandi e più pesanti.

Il carico per ruota di una mietitrebbiatrice è più che quintuplicato negli ultimi 60 anni e i singoli veicoli agricoli hanno oggi un carico per ruota superiore a 10 tonnellate, il che mette letteralmente sotto pressione il terreno, si legge in un comunicato odierno del centro di ricerca nel settore agroalimentare Agroscope.

Secondo ricercatori, l'aumento del peso dei veicoli compatta progressivamente il terreno e le radici fanno sempre più fatica a svilupparsi, il che si ripercuote negativamente sui raccolti. Inoltre, questo ha comportato una riduzione della capacità d'infiltrazione del suolo, con un conseguente aumento del rischio di inondazioni. I danni, difficili da quantificare con precisione, sono ingenti, sottolinea Agroscope.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.