Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - L'ex braccio destro del finanziere americano truffatore Bernard Madoff, Daniel Bonventre, è stato accusato di frode per aver aiutato il suo principale a mettere in atto una maxi truffa da 50-65 miliardi di dollari.
Bonventre diventa così la sesta persona ad essere accusata nell'ambito delle indagini sul maggiore "schema Ponzi" della storia americana (il pagamento di alti interessi agli investitori grazie al continuo afflusso di nuovi fondi da parte di altri investitori, una truffa ideata nel 1920 dall'italoamericano Charles Ponzi).
Bonventre, arrestato lo scorso mese, è al momento libero grazie al pagamento di una cauzione da 5 milioni di dollari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS